Capannino

Il Capannino riprende il proprio nome da un podere dell'azienda nel quale si trovano le stalle per i cavalli. E' il vino più antico prodotto dall'azienda del Terriccio, composto da Merlot.

La vinificazione avviene in acciaio, cosí come l'affinamento per 6 mesi, seguito da un breve passaggio in barriques. Dal colore rosso rubino, all'olfatto ha note vegetali balsamiche e minerali che lasciano poi il posto a sentori fruttati come amarena e ciliegia e floreali come la violetta.

Al palato colpiscono la leggera trama tannica, la sapidità e la freschezza che si fondono in un ordito che ne esalta le caratteristiche di beva, anche se il trascorrere di uno o due anni dalla sua produzione gli conferirà aromi e profumi tipici dei vini superiori.

 

Denominazione: Indicazione Geografica Tipica di Toscana (Toscana I.G.T.)
Uvaggio: Merlot 100%
Ubicazione vigneto: 120 metri s.l.m., con esposizione sud / sud-ovest
Densità per ettaro: 5.600 ceppi/ettaro
Sistema di allevamento: Cordone speronato
Vendemmia: Effettuata a mano, dal 5 all'8 settembre per il Merlot e dal 15 di settembre per il Cabernet Sauvignon
Zucchero alla raccolta: 250 gr/litro
Temperatura di fermentazione: 32° C circa
Durata della macerazione: 21 giorni per il Merlot e 18 per il Cabernet Sauvignon
Maturazione: Affinamento in acciaio
Imbottigliamento: Giugno 2001
Grado alcolico: 13,5% vol.
Acidità totale: 5,20
Produzione 1999: 26.000 bottiglie vendute in scatole da 6 bott.
Enologo: Carlo Ferrini

Bottiglie

0,75 lt.

Photo gallery